Il sistema scuola pubblica non funziona se…

Ci vogliono venti giorni per NON concludere un procedimento iniziato due mesi fa.
Mi riferisco all’iscrizione alla materna del piccolo grande di casa. Una sorta di “lotteria” cui partecipano annualmente centinaia di genitori che cercano una sistemazione agevole per i propri figli che consenta loro di dedicarsi qualche ora al giorno ad altro, magari ad un lavoro per arrivare più dignitosamente a fine mese.
Fatta la domanda, passato il primo turno di selezione per punteggio, passato il secondo turno (quello dopo gli eventuali ricorsi), arriva il momento della conferma. A tappe, però, perchè non basta dire “ok confermo”.

Tappa n. 1: leggendo le istruzioni per la conferma, mi accorgo che il caso “lavoratore autonomo che consegna l’ISEE a settembre” (per avere uno sconto sulla mensa) non è previsto. Vado al Comune e chiedo spiegazioni. Mi rispondono che la normativa dice che l’ISEE 2010 va consegnato entro il 15 giugno e che così deve essere. Mi viene consigliato di andare al CAF a farmi fare una “proiezione” in base ai redditi 2009.

Tappa n. 2: al CAF, il giorno dopo, una bolgia di ultra settantenni sventola una lettera che chiede loro di verificare se hanno i requisiti per usufruire della tessera gratuita per i mezzi pubblici.
[ Inciso: tu Stato, che sai vita, morte e miracoli degli anziani cui eroghi la pensione minima, puoi chiedere a quella fetta di popolazione meno agiata, poco colta, logorata mentalmente dalla vita e spesso con problemi di deambulazione, di verificare se dispone dei requisiti per fare domanda per una eventuale agevolazione recandosi al CAF di competenza??? E tu, CAF, puoi mettere alla reception una persona che ci sente poco e che per leggere i documenti usa la lente di ingrandimento??? ]
Dopo circa un’ora di sgomitate riesco a parlare con il receptionist: “Non si possono fare proiezioni 2010. Non è previsto. Ti ristampiamo l’ISEE del 2009. Vieni tra 20 giorni, prima siamo pieni.”

Tappa n. 3: di nuovo al CAF, dopo 20 giorni, dove in meno di due minuti ho la ristampa del documento. Già che ci sono ne chiedo un’altra copia per l’iscrizione al nido del piccolo piccolo di casa. “Non si può. Fatti le fotocopie.”

Tappa n. 4: in copisteria spendo 1,20 euro di fotocopie.

Tappa n. 5: al Comune non c’è fila. Confermo a voce l’iscrizione e consegno l’ISEE 2009. “No signora, o i redditi del 2010 o niente”. “Ma mi avete detto voi di farmi rilasciare un documento provvisorio dal CAF”. “E’ vero, ma abbiamo cambiato idea. Torni a settembre con l’ISEE aggiornato. Nel frattempo ammettiamo il bimbo con riserva”.

Ricapitolando, avrei potuto iscrivere il piccolo grande di casa 20 giorni fa, senza sgomitate al CAF e senza perdere due mattine di lavoro!
Per ottimizzare la mattina cambio ufficio e iscrivo anche il piccolo piccolo di casa al Nido. Consegno i documenti. “Signora, ma lei ha letto le istruzioni?” “Sì, manca qualche documento?” “Aspetti, leggiamo insieme quello che c’è scritto sulle istruzioni”. Leggiamo insieme. E poi rileggiamo con attenzione. “Ok. E’ tutto corretto. Ci rivediamo a settembre per la consegna dell’ISEE con i redditi 2010”.

Non ci posso credere!!! Mi apettano almeno ancora due tappe al CAF (appuntamento + ritiro dell’ISEE) e una al Comune. Eppure iscrivere i bambini a scuola dovrebbe essere un mio diritto, non una cortesia che chiedo allo Stato…

2 thoughts on “Il sistema scuola pubblica non funziona se…

  1. mi sono accorta oggi che non ho presentato l’isee aggiornato a settembre, e sulla lettera che mi hanno dato a giugno c’è scritto che se non si presenta entro settembre si paga la cifra intera… 370 eurooooo, sono disperata, passerò una domenica da incubo, non sò cosa fare, andrò a supplicarli, non posso pagare così tanto e ho assolutamente bisogno che me la tengano al nido… se sono finita in graduatoria vuol dire che ho un isee molto basso, come possono pensare che mi possa permettere la cifra intera, mia figlia dovrebbe iniziare fra 12 giorni, già ho fatto sacrifici notevoli per aspettare l’inserimento (1 bambino alla settimana da metà settembre) ora anche questa… mi snto quasi male all’idea del pasticcio che abbiamo combinatoooooooo!!!!!

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...